lunedì 24 ottobre 2016

Gli scaldacollo con tubolari in lana

Vi presento i due migliori attrezzi per realizzare gli scaldacollo con tubolari grossi in lana. Innanzitutto bisogna comprendere che ogni dimensione di tubolare è data dal diametro del telaietto che si usa quindi, a partire dal tricotin a manovella, ognuno ha una sua dimensione che non può essere uguale all'altra. Il tricotin a manovella  realizza un tubolare adatto per collane di circa 1-1,5 di diametro e si deve usare solo con lane sottili per ferri 2- 2,5. Per dei tubolari più grandi e per usare la lana più grossa servono queste caterinette da lavorare a mano con un uncino. La nuova fuxia della foto realizza due dimensioni, la blu una dimensione più grande. Il metodo di lavoro è lo stesso dei berretti per bambini ma lavorando con lane doppiate e su due aghi insieme l'effetto sarà completamente diverso. Il video che potete seguire per la lavorazione è lo stesso dell collo doppio con tubolare mini, presente in questo blog.
Le potete trovare sempre sul mio sito www.lecoccoledimariagio.it

lunedì 22 agosto 2016

Una nuova sciarpa in mohair.....

Una nuova sciarpa in lana mohair realizzata con il mini telaio in legno Prym. Servono 24 quadrati medi con legatura normale di tutti gli incroci e tre quadrati con legatura normale nel perimetro e legatura a quattro insieme al centro per realizzare il fiore. Tutti bordati con uncinetto a punto catenella e cuciti con ago a file di tre. Un giro di punto basso lungo tutto il perimetro crea il bordo della sciarpa. Per l'anello ho usato un pezzo di tubicino di gomma e l'ho chiuso  con diametro cm 10. L'ho ricoperto  con l'uncinetto a punto catenella. Da un lato della sciarpa, ovviamente quello con i quadrati semplici, ho fatto  un bordo con l'uncinetto con delle diminuzioni per restringere, ho regolato  la lunghezza per fissare poi la sciarpa all'anello con cucitura.  Alcuni bottoni di madreperla creano il decoro.


giovedì 12 maggio 2016

E' arrivato il nuovo Mini Telaio di Maria Gio confezionato Prym


Il nuovo telaio di Maria Gio by Prym si aggiunge alla serie dei vari telai già esistenti, permette di lavorare con lane di media dimensione e lo si può collocare fra il telaio grande e i telaietti di metallo. Si possono realizzare varie misure di mattonelle e piccoli rettangoli usando lane per ferri 3-4.
E' anche questo molto divertente da usare, consigliato per le appassionate!!!!!
Lo potete trovare qui  www.lecoccoledimariagio.it

mercoledì 26 agosto 2015

Il nuovo Mega telaio di Maria Gio

E' da un po di tempo che pensavo di presentare questo nuovo telaio ed è arrivato il momento. Nasce per realizzare copertine per neonati tutte intere quindi senza aggiungere quadrati con l'uncinetto. Lavorando  con questo telaio si modificano poi le dimensioni ed ho realizzato dei cuscini per la casa, un tappeto ed una sciarpa. Sicuramente si presta anche per coperte più grandi ma non ne ho avuto il tempo, la farò prossimamente.......
Si lavora in piedi con il telaio montato su un tavolo coperto da tovaglia.
Sul mio nuovo volume di Telai e Telaietti mon amour c'è una presentazione e ci sono alcuni campioni realizzati che potrete vedere sicuramente esposti nelle prossime fiere di  Bergamo e  Vicenza.
Per chi vuole già provare lo può trovare sul mio sito www.lecoccoledimariagio.it

lunedì 17 agosto 2015

Il terzo volume di Telai e Telaietti mon amour!

Eccolo!!!!! Finalmente finito.......Il terzo volume di Telai e Telaietti mon amour chiuderà questa serie di tre volumi che racchiudono istruzioni e modelli per i telai in legno di varie dimensioni. Al suo interno nuovi modelli, nuovi progetti e molto colore per rendere più frizzante la realizzazione dei vostri lavori. E' già in vendita  sul mio sito www.lecoccoledimariagio.it

Un collo con stecca telaio, nuovo disegno......

Un nuovo collo realizzato con un nuovo disegno sulla stecca telaio.
Si realizzano 6 rettangoli con 14 spine sui lati lunghi.
il rettangolo tolto dalla stecca telaio
Il lavoro sulla stecca per vedere la chiusura degli incroci
la stesura del filato deve essere con lo stesso procedimento del telaio quadrato per avere il filo di congiunzione tutto sul perimetro e non trasversale all'interno. Per  fare questo stendere prima due giri di filo con spostamento esterno, altri due giri con spostamento dall'altro lato e 4 giri sulle spine lunghe portando sempre il filo lungo il perimetro anche negli angoli.

I rettangoli pronti con il bordo per essere cuciti, il bordo si realizza a punto basso per bloccare le asole e si fanno due punti bassi lavorando sul filo di congiunzione, 4 agli angoli e 3 sui lati corti.

giovedì 9 luglio 2015

Un mini pareo per la spiaggia


E' arrivata l'estate...........ecco un mini pareo in cotone realizzato con la stecca telaio. Le lunghezze dei rettangoli possono essere variate, la quantità pure in base alla taglia, un bordo all'uncinetto completa la parte sopra prolungato per realizzare le fasce per chiuderlo con un nodo.
                                                             Buone vacanze a tutte!!!!!!!!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...